TORNA INDIETRO

Proroga Bando Voucher per i Servizi di Internazionalizzazione 2018 – fino alle ore 13 del 5/07/2019

Dal 19-03-2019 al 05-07-2019

Informiamo che la Regione Umbria ha autorizzato la proroga per la presentazione della domanda di contributo nella forma di Voucher per Servizi Consulenziali per l’internazionalizzazione fino alle ore 13.00 del 5 luglio 2019. L’Avviso Voucher, per l’esercizio 2018, prevede che Sviluppumbria SpA eroghi a favore di micro, piccole e medie imprese con sede operativa in Umbria, contributi a titolo di interventi a fondo perduto nella forma di voucher. La dotazione finanziaria è di € 800.000,00 comprensiva della somma stanziata a valere sul Programma per l’Internazionalizzazione delle Imprese anno 2018, approvato con DGR 1323/2018.

Poiché si tratta di una proroga dello stesso Bando, non può accedere chi ha già presentato la domanda.

Alleghiamo le pagine della Gazzetta Ufficiale della Regione Umbria riguardanti la proroga del Bando.

Umbria Export può fornire tutta l’assistenza necessaria per:

Scrittura del progetto ed assistenza nell’invio della domanda
Erogazione del servizio di Temporary Export manager con propri professionisti e con professionisti esterni contrattualizzati (Umbria Export in quanto società  Tem iscritta al registro nazionale del mise può erogare il servizio di tipo 1)
Assistenza nella esecuzione del progetto e nel monitoraggio
Assistenza nella rendicontazione finale per l’ottenimento del contributo da Sviluppumbria.

Invitiamo, in caso di interesse, a contattare i nostri uffici per fissare un incontro di approfondimento – Rif. Dott. Filippo Sisti – D.ssa Zelimirka Zeljka Karesin: Tel. 075/582761 – uexp@exp.it.

Alcuni elementi base del bando

Destinatari: PMI con sede operativa in Umbria
Settori:   Manifatturiero, commercio, servizi e turismo
Tipologie di servizi ammessi a contributo:

1) “Supporto all’internazionalizzazione”: per il rafforzamento, in via temporanea, delle funzioni aziendali essenziali per il processo di internazionalizzazione, quali tipicamente tramite la disponibilità di un Temporary Export  Manager (TEM). Umbria Export è Società TEM. Voucher del 50% fino a un massimo di euro 7.000,00 per contratto di assistenza di 6 mesi di TEM iscritti nell’Elenco del MISE.

2) “Servizi per l’internazionalizzazione” (50% fino ad un max di euro 3.500,00)  per: assistenza legale inerente alla contrattualistica internazionale; la gestione delle controversie e recupero dei crediti con riferimento a mercati esteri; consulenza fiscale su aspetti inerenti la fiscalità societaria e commerciale in contesti internazionali; consulenza doganale su aspetti tecnici legislativi e procedurali connessi all’import/export.

3) “Promozione sui mercati esteri” (50% fino a un max di euro 3.500,00) per: l’adeguamento di siti web, portali e altri ambienti web-based in inglese o nella lingua del/i Paese/i target; la realizzazione di attività di web marketing rivolte ai mercati target.

4) “Servizi per l’adeguamento tecnico ai mercati internazionali” (50% fino a un max di euro 3.500,00) per: ottenere certificazioni estere di prodotto; la registrazione dei diritti di privativa industriale (marchi e brevetti) all’estero ; ottenere certificazioni di qualità comunque conformi alle pertinenti norme europee e che agevolano la penetrazione su determinati mercati esteri.

L’azienda potrà scegliere fino a 2 Voucher tra le 4 tipologie di servizi sopra descritti.

Valore massimo ottenibile: Servizio 1 (euro 14.000,00 con contributo di euro 7.000,00) + Servizio 2 o 3 o 4 (euro 7.000,00 con contributo di euro 3.500,00)

Totale massimo del progetto: € 21.000,00 con contributo di € 10.500,00

Allegato: Bollettino ufficiale della Regione Umbria – “Avviso pubblico voucher per servizi consulenziali – 2018. Proroga della scadenza 5 luglio 2019 ed incremento dello stanziamento iniziate. Rettifica artt. 2 e 7. buru rettifica voucher 26 febbraio 2019 (003)